La vita degli altri

Cádiz, 27/1/20

Ieri sono salito sulla famosa torre Tavira. Ho imparato che le torri servivano ai mercanti per avvistare le loro navi quando si avvicinavano al porto. Poi, alla fine del ‘700 questa, che era la più alta, divenne la torre per tutto il porto. Ora è un’attrazione turistica che permette di ammirare la città dall’alto.

Ma la cosa che mi ha maggiormente colpito è la descrizione della vita quotidiana in questi ricchi palazzi. Sul terrazzo intorno alla torre di avvistamento la servitù stendeva ad asciugare i panni, i bambini giocavano e facevano salire gli aquiloni che pare fossero di moda allora.

Oggi guardando dalla torre Tavira si vede la vita quotidiana: donne che stendono ad asciugare i panni, tavolini, sedie, piante. La via del mercato a volo d’uccello. La vita degli altri.

Advertisement

One thought on “La vita degli altri

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s