Volver

Las Palmas – Huelva – Madrid, 20-22 febbraio 2020

Tornare, è ambivalente come partire. Se partire è bello perché racchiude la promessa di scoperte ed orizzonti nuovi, ma mette ansia per l’incertezza che contiene, il ritorno è il sipario che va calando, la fine di un capitolo, ma anche la speranza di ritornare al proprio centro.

La parola nostalgia esprime benissimo questo sentimento che sa sempre un po’ di dissolvimento. Si compone di due parole greche: nostos, il ritorno, e algos, il dolore. In questo, è quasi identica alla parola tedesca Heimweh.

Per questo, a mio avviso, sia la partenza che il ritorno debbono essere prolungati il più possibile. Perché è in essi che ci si conosce.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s